Open Office Impress

In questa pagina si descriverà il funzionamento completo di un software utilizzato per creare presentazioni multimediali, e cioè “Impress“, che fa parte dei pacchetti di Open Office e Libre Office. Tali pacchetti sono identici l’uno rispetto all’altro, e questo perchè Libre Office nasce dallo stesso codice sorgente di Open Office. Essi costituiscono una sorta di alternativa gratuita ed “open source” del pacchetto di Microsoft Office, la cui suite da ufficio è invece installabile solo a pagamento.

Alla pagina “Imparare Microsoft Power-Point” del blog si illustra dunque di quali comandi si compone Power-Point (creato come Impress per realizzare presentazioni multimediali), il quale fa parte del “pacchetto di Microsoft Office“.

Sia il pacchetto di Microsoft Office che il pacchetto di Open/Libre Office contengono i principali software comunemente utilizzati/utilizzabili nella vita da ufficio. Pertanto è possibile trovare per ciascun software di un pacchetto il suo corrispettivo -più o meno fedele- nell’altro.

Se dunque il pacchetto di Microsoft Office contiene il software Power-Point per la creazione di presentazioni multimediali, i pacchetti di Open Office e di Libre Office contengono invece il software “Impress“. Nei due software ritroviamo le stesse funzioni/comandi, ma ovviamente tali comandi risultano differentemente collocati e gestiti all’interno della finestra. Sotto molti aspetti, i menu e la collazione dei comandi di Impress sono identici a quelli delle vecchie versioni (1997-2003) di Power-Point.

Come per Power-Point, anche in questo caso l’argomento è stato suddiviso in quattro parti/lezioni.

FAMILIARIZZARE CON IL PROGRAMMA E LA “FINESTRA DI COMANDO” DI IMPRESS

  1. Breve descrizione delle due suite di Open Office e Libre Office, e come scaricare gratuitamente i due pacchetti dalla rete;
  2. Rapido confronto tra i software contenuti nel pacchetto di Open/Libre Office e i software contenuti nel pacchetto di Microsoft Office;
  3. Il “rapporto”/”correlazione” esistente tra il pacchetto di Open Office e di Libre Office, e il perchè dell’esistenza di queste due suite;
  4. Come è fatto Impress: lo spazio “backstage” e lo spazio “presentazione“;
  5. Come aprire il software e dove esso si “colloca” all’interno di un qualsiasi pc;
  6. Gli “step” da compiere prima di giungere alla visualizzazione della finestra di comando principale;
  7. Di quali parti/barre si compone la finestra di comando di Impress, con particolare attenzione alla barra degli strumenti, al riquadro diapositive e alla barra laterale delle attività;
  8. Le varie “visualizzazioni” di una slide/documento Impress: vista normale, vista struttura, vista note, vista ordine diapositive, vista stampati e vista presentazione;
  9. Il layout delle slide: la sua importanza e la sua utilizzazione;
  10. Come chiudere il programma;
  11. Salvare un documento creato e le varie estensioni di Impress (principalmente .odp e .ppt);
  12. Come aprire un documento già precedentemente salvato e come aprirne uno nuovo;
  13. Creazione di modelli e loro importazione;
  14. Tutti i comandi dei menu “Finestra” e “Visualizza” (con particolare attenzione ai comandi di “zoom”).

COME PREPARARE UNA PRESENTAZIONE: ELEMENTI STRUTTURALI DI IMPRESS

  1. La scelta dello sfondo (tramite modello/pagine master, colori di sfondo e immagini di sfondo) e la scelta del layout;
  2. Elementi che è possibile aggiungere da layout o attraverso il menu “Inserisci“;
  3. Come aggiungere, eliminare e spostare le diapositive nella propria presentazione;
  4. Come selezionare una o più slide;
  5. Come copiare/incollare una o più slide;
  6. Come cancellare porzioni di testo;
  7. Come cancellare o ripristinare un’operazione eseguita;
  8. Come inserire note a pie’ di pagina e come modificare questi ed altri elementi “fissi” attraverso la visualizzazione della “maschera“.

COME PREPARARE UNA PRESENTAZIONE: COMPILAZIONE DELLE SLIDE E INSERIMENTO DEI VARI ELEMENTI

  1. Come modificare il testo all’interno di una slide;
  2. Come allineare il testo all’interno di una slide;
  3. Modificare le spaziature di testo (spaziature e interlinea dentro una casella di testo);
  4. Inserire elenchi puntati;
  5. Tutti gli elementi che è possibile inserire in una diapositiva Impress e la loro gestione/modificazione: immagini, clipart, forme, smart art, grafici, caselle di testo e oggetti;
  6. Le tabelle di Impress: creazione e gestione.

LO SPAZIO “PRESENTAZIONE” DI UN DOCUMENTO IMPRESS

  1. Che cos’è lo spazio presentazione e le sue caratteristiche;
  2. Gli effetti animati e gli effetti di transizione diapositiva;
  3. Inserimento degli effetti di transizione diapositiva;
  4. Inserimento e gestione degli effetti animati;
  5. Ulteriori comandi presenti nel menu di presentazione;
  6. Il controllo ortografico.