Tesi e pubblicazioni

Il titolo della mia tesi di laurea è:

“ANALISI DEGLI EFFETTI DI UN INCENDIO IN GALLERIA TRAMITE L’UTILIZZAZIONE DI UN SOFTWARE SPECIFICO”

L’ elaborato analizza la sicurezza in galleria stradale (studiando l’andamento di fumi e temperatura) qualora al suo interno si sviluppi un incendio. Per eseguire questa analisi si utilizza il software di simulazione Camatt, che permette di studiare lo sviluppo dell’incendio all’interno della galleria (propagazione dei fumi, velocità di propagazione e temperatura) valutando la migliore soluzione per ridurre i rischi ed aumentare la sicurezza. Infine, si esegue uno studio delle prescrizioni della norma ISO 13571 (conseguenze dell’esposizione degli utenti dell’infrastruttura a fumi tossici ed alta temperatura).

L’argomento dell’elaborato è stato oggetto di pubblicazione nell’anno 2015, nell’articolo “La galleria stradale e lo studio della sua sicurezza”, presso la rivista “ProgettandoIng” (n°2, aprile – giugno 2015) dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Firenze, Nerbini editore.

PROGETTANDO INGSOMMARIO PROGETTANDO ING L’articolo ha subito varie modifiche prima di arrivare alla stampa. E’ stato infatti redatto in due versioni, in quanto la prima stesura era stata inizialmente giudicata troppo lunga per la pubblicazione dal comitato di redazione dell’Ordine.

Quella pubblicata nella rivista è stata invece proprio la prima versione dell’articolo, che originariamente comprendeva anche otto immagini esplicative tratte dalla presentazione Power-Point della mia tesi di laurea. Tali immagini non sono presenti nella versione andata in stampa, ma sono state invece sostituite con altre immagini “royalty free”, come richiesto dall’editore. L’articolo si completa infine con una breve nota biografica.

Qui di seguito si riporta la scansione completa, in formato pdf, della seconda versione dell’articolo, realizzata semplicemente apportando alcuni tagli alla prima versione, quella andata in stampa. Tale nuova versione comprende anche sei immagini esplicative

ARTICOLO PROGETTANDO ING – ALICE QUAGLIA

Alla seguente pagina del sito “ALICE UNIFI” è riportata invece la presentazione power-point di tutti i capitoli dell’elaborato di tesi: 

http://www.aliceunifi.altervista.org/presentazione-tesi-power-point.html


PRECEDENTE ARTICOLO

Dall’elaborato è stato già trattopubblicato nel 2014 anche l’articolo “Gallerie stradali: il software Camatt per l’analisi della sicurezza” presso la rivista “Antincendio” (numero di luglio 2014) edita dall’EPC periodici (Roma).

Qui di seguito se ne riporta la scansione completa, in formato pdf.

ARTICOLO CAMATT


SUCCESSIVO ARTICOLO

Un altro articolo relativo alla sicurezza in galleria è stato pubblicato anche nel numero di marzo 2015 della rivista “Antincendio“, edita dalla EPC periodici (Roma). 

Il titolo dell’articolo è: “Il software Are-mod: il modello sviluppato per l’analisi del rischio in galleria“.

L’articolo descrive l’importanza ed il funzionamento del software Are-mod (modello analisi rischio estesa), ideato e sviluppato nel 2007 dal Dipartimento di Strade della Facoltà di Ingegneria Civile di Firenze, che ho avuto occasione di utilizzare per eseguire un’analisi di sicurezza infrastrutturale per conto del C.S.I.A. (Centro Studi di Ingegneria ed Architettura) con sede a Roma. Tramite il software, combinato a fogli e grafici excel, è possibile determinare –qualora si verifichi un incendio in galleria- l’andamento nel tempo e nello spazio delle concentrazioni letali di sostanze tossiche, e valutare attraverso un modello di evacuazione degli utenti la loro effettiva salvabilità. Nella prima parte dell’articolo si spiegano i fondamenti teorici del software (le prescrizioni della norma ISO 13571 “Componenti dell’incendio che attentano alla vita –linee guida per la stima del tempo disponibile alla fuga usando i dati dell’incendio”); nella seconda parte, invece, si spiega come funziona il software e come servirsi dei dati da esso elaborati per valutare la sicurezza.

Qui di seguito se ne riporta la scansione completa, in formato pdf.

ARTICOLO ARE-MOD

Per la realizzazione dell’articolo si ringraziano il Prof. Salerno e l’Ing. Martinelli, dell’Università degli Studi di Firenze.


Riguardo invece un tema prettamente “strutturale”, nel settembre 2011 è stato pubblicato presso la rivista telematica “Approfondimenti” (a cura del sito internet www.tesionline.it) il seguente articolo, tratto da una mia “tesina” realizzata nel 2004:

La casa ecologica: un’abitazione vivibile e sicura.

In esso vengono descritti i punti chiave dell’architettura biologica, che può considerarsi una nuova ottica dell’edilizia, una “filosofia” ecologica del costruire e dell’abitare.

Qui di seguito se ne riporta il link:

http://www.tesionline.it/approfondimenti/articolo.jsp?id=350&sID=1


Ulteriori articoli pubblicati o in prossima pubblicazione sono leggibili in questo stesso blog: è sufficiente poggiare il mouse sopra il titolo “TESI E PUBBLICAZIONI” che compare tra le voci di testata e scegliere l’articolo dal menu a discesa così apparso.

Lascia un commento

*